bacche di bacco sfondo

Spumante TrentoDOC

Lo Spumante Trento DOC è un vino di montagna, territoriale. Prodotto con metodo classico secondo tradizione, si ottiene da uve a bacca bianca tipicamente trentine. 
I vitigni prediligono altitudini particolarmente elevate, caratterizzate da forti escursioni termiche e venti mitigati dalla presenza del Lago di Garda. 
Unico e di carattere, lo Spumante Trento DOC è un vino ricco e profumato che richiede tempi di produzione e di invecchiamento che vanno dai 15 mesi fino a 10 anni per la grande riserva. 

Note di degustazione e caratteristiche

Lo Spumante Trento DOC è una grande eccellenza italiana. A seconda delle tipologie di uve base impiegate ne derivano vini bianchi (Brut, Millesimato, Riserva) e rosè. 
Il perlage è una caratteristica comune a tutti gli Spumanti Trento DOC. Le bollicine sono persistenti, fini ed esprimono la qualità del prodotto. 
Al naso predominano fragranze fruttate e floreali nonché note di vaniglia, di albicocca, di pane appena sfornato, di nocciole tostate, di frutta secca, di cioccolato bianco, di mele Golden e di gelsomino. 
In bocca è molto fresco, rotondo ed ampio. Spicca un notevole equilibrio tra acidità e morbidezza. 

Abbinamento Trentodoc cibo

Lo Spumante Trento DOC è un vino abbastanza completo che si abbina perfettamente alle specialità culinarie della tradizione locale, ma anche alle pietanze della buona cucina italiana ed internazionale. 
Esprime il massimo di sè in abbinamenti con prodotti di pasticceria sia dolce che salata. 
Nella varietà rosè, lo Spumante Trento DOC si sposa con piatti sostanziosi a base di carne rossa. 
Si sconsiglia l'abbinamento di un vino Brut con i dessert ed i dolci in genere, per cui sono più indicati gli extradry, i demi-sec nonché i sec.