Sicilia (10)

Carricante

Sua Maestà l'Etna, vulcano così amato e a volte temuto, ospita nelle sue pendici uno dei vitigni più antichi di tutta la Sicilia: il Carricante. Un nome curioso quello del Carricante. La sua origine pare derivi dall'abbondante produzione che è in grado di regalare a…

Catarratto

Intenso e passionale come la terra che lo ospita da tempo immemorabile, il Catarratto è uno dei vitigni più antichi presenti in Sicilia. Le sue origini si perdono nella notte dei tempi. Seppur diffuso in tutta l'isola, trova il terreno più adatto per esprimere al…

Grecanico

Il Grecanico, anche detto Grecanico Dorato, è uno dei vitigni autoctoni siciliani di più antica diffusione. Non se ne conosce con certezza l'origine ma, se si considera l'etimologia, si può pensare che sia stato portato sull'isola dai Greci. Oggi questo vitigno occupa gran parte della…

Inzolia

L'Inzolia è un vitigno autoctono siciliano molto antico, arrivato fino a noi tra l'VIII e il VII secolo a. C. grazie ad un'ondata migratoria greca: la scarsità di terreni coltivabili spinsero la popolazione a guardare verso le terre d'Occidente come ad un mercato potenzialmente fruttifero.

Malvasia delle Lipari: aromi e abbinamenti

Nobile ed antico, il vitigno Malvasia delle Lipari fu introdotto in terra siciliana dai colonizzatori greci molti secoli fa. Da allora, la coltivazione di queste uve saporite non ha mai subito battute d'arresto, diventando una specialità tipica nota in tutto il mondo. Vino DOC della…

Marsala: aromi e abbinamenti

Il Marsala è un vino liquoroso a Denominazione di Origine Controllata prodotto in Sicilia, più precisamente nelle zone di Marsala e di Trapani, con esclusione dei comuni di Pantelleria, Favignana ed Alcamo. Le sue origini sono da attibuirsi al commerciante inglese John Woodhouse che nel…

Nerello Mascalese

Il Nerello Mascalese è un vitigno autoctono che ben rappresenta l'eredità di un territorio unico come quello siciliano. La sua maturazione è tardiva, tanto che la vendemmia avviene alla fine del mese di ottobre. Coltivato alle pendici dell'Etna sin dai tempi antichi, su di un…

Nero d'Avola

Le fertilissime, assolate terre situate nel cuore della Sicilia sono il terroir d'origine del Nero d'Avola: il pregiato vitigno che, vinificato in purezza, dà vita all'omonimo vino. Probabilmente portato sull'isola dai Greci intorno al VII secolo a.C, il Nero d'Avola trovò nell'area compresa tra Pachino,…

Passito di Pantelleria: aromi e abbinamenti

Il Passito di Pantelleria è un vino Doc, dolce e aromatico, prodotto esclusivamente con uve Zibibbo dell'isola di Pantelleria in provincia di Trapani, dove devono essere obbligatoriamente svolte tutte le operazioni di vinificazione e l'imbottigliamento. Chiamato anche Oro Giallo di Pantelleria, deve essere affinato almeno…

Zibibbo

Lo Zibibbo è un prodotto tipico esclusivo dell'isola di Pantelleria. Il vitigno da cui deriva è il Moscato che, secondo fonti storiche, fu importato nell'isola siciliana dagli arabi. Il nome Zibibbo, che significa uva passa, rispecchia la particolarità delle sue bacche fortemente aromatiche e, soprattutto,…