Rosso

Perricone

Il vitigno denominato Perricone è vitigno un autoctono della Sicilia occidentale a bacca nera. È originario di fine Ottocento quando era il più coltivato nella zona di Palermo e di Trapani (in quest’ultima è chiamato Pignatello) ma a quel tempo lo si trovava perfino nella zona di Caltanissetta e di Agrigento. 
Il sinonimo Pignatello sembra derivare dalle cosiddette "pignatidare", ossia le terre rosse del Trapanese alluminose, chiamate così in quanto utilizzate per fabbricare le pignatte da cucina, in cui ha origine il vitigno. 
Il Perricone è utilizzato anche per la produzione del Marsala Ruby, vino che ha contribuito al suo grande sviluppo anche grazie a viticoltori lungimiranti.

Note di degustazione e caratteristiche

Le caratteristiche della sua foglia sono distintive: è di grandezza media e di forma pentagonale. Il grappolo è compatto, di grandezza media e a forma conica piramidale. L’acino del vitigno Perricone è di colore blu-nero, ha la forma sferoidale, con la buccia spessa e pruinosa. Nonostante la difficoltà di vinificazione del Perricone che ha bisogno di particolari attenzioni nella trasformazione che va dal grappolo alla bottiglia, il risultato è molto elevato

Il vino ottenuto dal vitigno Perricone è di ottima fattura.
Si presenta di colore rosso rubino, che può essere più o meno intenso, ma tendenzialmente profondo e impenetrabile.
All’olfatto si presenta con una personalità speziata e preziosa, con componenti di pepe nero e ginepro.
Al palato è rotondo, secco e di corpo; al gusto spicca per la sua eleganza straordinaria, con base tannica morbida e solida e morbida, con un tenore alcolico buono e una persistenza lunga tipica dei vini di qualità.

Abbinamenti Perricone cibo

Grazie alle sue qualità oragnolettiche il vino Perricone si abbina in maniera abbastanza versatile con molti piatti della cucina siciliana. 
Altri consigli per l'abbinamento:  vino perfetto per abbinare zuppe vegetali, formaggi stagionati con un certo carattere e anche per abbinamenti con carni rosse saporite cucinate in modo elaborato.